La storia di ISAGRI La storia di ISAGRI Nasce nel 1983 da un gruppo di ricercatori dell’ISAB con un solo obiettivo: “fare di ogni agricoltore l’imprenditore della propria azienda”. Oggi ISAGRI è Leader europeo nel settore dell’informatica per l’agricoltura, con 12 filiali in Europa e nel mondo, 1.400 dipendenti, 115.000 clienti software, 14.000 clienti cloud e 20.000 clienti in mobilità. 1983, l’anno della svolta: Tutto parte dall’Istituto Superiore di Agricoltura di Beauvais (ISAB - Francia) quando, un gruppo di professori ed agricoltori, condividono la passione per la gestione e la convinzione del ruolo dell’informatica nel mon

Logiciels pour la production végétale, logiciels pour l'élevage, logiciels pour la viticulture

Assistenza remota Le Fiere dove trovarci
Contattarci

Nome * : 
Cognome * : 
Società * : 
Provincia * : 
Comune * : 
Telefono * :  
E-Mail * :  
Attività :
Interessato a

Seguiteci su

La storia di ISAGRI

Nasce nel 1983 da un gruppo di ricercatori dell’ISAB con un solo obiettivo: “fare di ogni agricoltore l’imprenditore della propria azienda”.
 

Oggi ISAGRI è Leader europeo nel settore dell’informatica per l’agricoltura, con 12 filiali in Europa e nel mondo, 1.400 dipendenti, 115.000 clienti software, 14.000 clienti cloud e 20.000 clienti in mobilità.

1983, l’anno della svolta:

Tutto parte dall’Istituto Superiore di Agricoltura di Beauvais (ISAB - Francia) quando, un gruppo di professori ed agricoltori, condividono la passione per la gestione e la convinzione del ruolo dell’informatica nel mondo agricolo nel futuro. Ben presto gli “esperimenti” si trasformano in vere e proprie installazioni e richieste di acquisto. Nasce così ISAGRI sotto la direzione di Jean-Marie SAVALLE.

La squadra cresce man mano con i primi programmatori, tecnici, servizi ed i primi clienti agricoltori che col passare del tempo “contagiano” i loro colleghi e favoriscono una crescita costante dei clienti: sono i primi veri collaboratori Isagri.

Anni 90: l’Europa e l’evoluzione informatica

A partire dai primi anni 90 si inizia a parlare del Groupe ISA grazie alla creazione della prima filiale in SPAGNA nel 1991 e del primo rivenditore, in ITALIA, nel 1992.

Sono ormai passati 10 anni ed ISAGRI è leader sul mercato dell’informatica per il settore agricolo. Con una gamma di 25 programmi pronti a coprire tutte le esigenze del mondo agricolo.

A distanza di qualche anno, nel 1997, la società si espande aprendo nuove filiali in Italia (nasce ISAGRI ITALIA), Olanda, Svizzera, Belgio e Germania. Per concludere, a partire dal 2000, con l’apertura di filiali in Canada, Cina ed Inghilterra. Oggi Isagri conta ben 12 filiali divise tra Europa e non.

Non solo filiali, il Groupe ISA si è ampliato anche grazie all’acquisizione di alcune società esterne come ad esempio AGIRIS per i commercialisti, ISAGRI Ingegneria per corporate nel 2001 e l’editoriale La France Agricole nel 2011.
 


 

Non solo evoluzione a livello mondiale, gli anni 90 sono caratterizzati dalla riscrittura delle soluzioni Isagri, passando da ambiente DOS a Windows (C). Tutti i clienti abbonati al servizio di assistenza e manutenzione ricevono gratuitamente le nuove versioni dei programmi. Riscritti e con tutti i servizi necessari per il passaggio al nuovo ambiente di lavoro compresi..

In termini di evoluzione, Isagri, ha aperto nel 1997 un portale d’informazione per il mondo agricolo entrando così nell’attività Internet. Nasce quindi Terre.net che, dal 1999 al 2002, sarà eletto dagli agricoltori come migliore sito internet per l’agricoltura in Francia.

ISAGRI Srl: al servizio dell’agricoltura italiana

Nel 1997 nasce Isagri Srl anche se, già a partire dal 1992 la società era presente in Italia grazie ad Agrisoft, azienda creata e guidata dal Dr. Luigi BARCELLESI.

Da un singolo collaboratore ad inizio attività, oggi ISAGRI conta una ventina di collaboratori tra dipendenti ed esterni grazie ad una presenza capillare su tutto il territorio nazionale (da nord a sud), Isagri con la sua ampia gamma riesce a coprire tutti i settori dell’agricoltura, dall’azienda agricola passando per l’allevamento ed anche i lavori in campo.. questo e molto altro ancora!