Preparare la candidatura Preparare la candidatura Per prepararsi al meglio in tutto il processo di reclutamento, ecco alcuni suggerimenti per le diverse fasi della propria candidatura: il CV e la lettera di presentazione, il colloquio telefonico e il giorno di assunzione. I nostri consigli per preparare la canditatura (CV e lettera di presentazione) 1. Prima di tutto, porre attenzione alla redazione di questi documenti, perché sono questi che attireranno l'attenzione del team di reclutamento. Questa è la prima immagine che si dà. 2. Essere chiari e sintetici: gli elementi essenziali devono emergere, i periodi e la dura

Logiciels pour la production végétale, logiciels pour l'élevage, logiciels pour la viticulture

Assistenza remota Le Fiere dove trovarci
Contattarci

Nome * : 
Cognome * : 
Società * : 
Provincia * : 
Comune * : 
Telefono * :  
E-Mail * :  
Attività :
Interessato a

Seguiteci su

Preparare la candidatura

Per prepararsi al meglio in tutto il processo di reclutamento, ecco alcuni suggerimenti per le diverse fasi della propria candidatura: il CV e la lettera di presentazione, il colloquio telefonico e il giorno di assunzione.

I nostri consigli per preparare la canditatura (CV e lettera di presentazione)

1. Prima di tutto, porre attenzione alla redazione di questi documenti, perché sono questi che attireranno l'attenzione del team di reclutamento. Questa è la prima immagine che si dà.

2. Essere chiari e sintetici: gli elementi essenziali devono emergere, i periodi e la durata delle esperienze lavorative, gli incarichi, i titoli di studio... e soprattutto mettere in luce ciò che è più rilevante per la posizione in questione.

3. Valorizzare le proprie competenze ed il proprio progetto, cosa spinge a far parte del nostro gruppo, cosa si sarà in grado di portare alla posizione e cosa stimola maggiormente in questa sfida .

Il nostro consiglio per preparare il colloquio telefonico

1. Monitorare attentamente le varie candidature inviate, per non essere presi alla sprovvista nel momento in cui verrà contattato per il processo di reclutamento: questo consentirà di ritrovare facilmente  l'offerta per la quale si sta ricevendo la chiamata.

2. Non esagerare... anche se il colloquio telefonico è spesso decisivo per dar seguito al processo di reclutamento. Basterà rispondere in modo semplice alle domande, rimanendo naturale: perché si è deciso di candidarsi a questa offerta? Quali missioni piacciono? Perché gruppo ISAGRI rispetto ad un'altra società? Quali sono le aspettative di stipendio?

Il nostro consiglio per preparare la giornata di reclutamento

Si tratta del momento più importante che consentirà l'integrazione all'interno del Gruppo ISAGRI. Siate pronti!

È il momento di dimostrare che si è fatti per questa posizione: per unirsi al team, ma anche per immergersi nell'ambiente di lavoro, incontrare potenziali colleghi e fare in modo di proiettarsi in questa missione.

1. Reperire informazioni sull'attività di Groupe ISAGRI, i prodotti, i valori, anche se poi verrà effettuata una presentazione aziendale. E' importante trovare dei punti di interesse comuni con società e/o il reclutatore.

2. Essere in grado di presentare il proprio percorso professionale, i propri obiettivi di carriera e valorizzare le esperienze più in linea con la candidatura.

3. Essere semplici e veri! In questo modo, il reclutatore potrà assicurarsi che abbiate la possibilità di emergere all'interno del Gruppo e si sarà così ancora più a proprio agio.